Un barchino in legno è stato recuperato in mare da un motopesca licatese a poca distanza dalla costa. Il natante, di probabile provenienza nordafricana a giudicare dalle poche tracce trovate a bordo, era alla deriva e poteva rappresentare un pericolo per i pescherecci impegnati nelle battute di pesca. Il recupero è stato comunicato alla Capitaneria di porto ed è molto probabile che il barchino verrà posto sotto sequestro.