I baby consiglieri comunali ieri al CarmineSu input del baby Consiglio Comunale  che, all’unanimità, ha approvato un’apposita mozione, l’Amministrazione comunale, tramite il vice sindaco Angelo Cambiano,  si è impegnata ad avviare le procedure per fornire gli edifici scolastici cittadini di cassonetti destinati alla raccolta della differenziata. E’ questo il risultato più immediato raggiunto al termine dei lavori della seduta del Consiglio comunale Baby, presieduto da Alberto Nicastro, tenutasi questa mattina press la sala consiliare del Palazzo di Città, con la presenza di 13 dei 30 Baby consiglieri in carica, nonostante la giornata di vacanza degli studenti. Alla seduta presieduta dal Presidente del civico consesso, Saverio Platamone, ed a trattati dal cons. Giuseppe Giarratana, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, hanno partecipato il vice sindaco, Angelo Cambiano e l’assessore al turismo, Massimo Licata D’Andrea. Nel corso della riunione, tenutasi in secondo appello, i rappresentanti del Baby Consiglio hanno posto l’accento su diverse tematiche quali il recupero del centro storico, la realizzazione di piste ciclabili, l’installazione di cartellonistica turistica, l’organizzazione di manifestazioni turistico – culturali, l’avvio di attività e momenti di svago per soggetti diversamente abili, ed altri argomenti sia di carattere generali, sia inerenti il mondo della scuola.