Pubblicità

Servizio sostitutivo autobotte, Aica fornisce alcuni chiarimenti.

“In riferimento alle problematiche riscontrate e segnalate questa mattina da alcuni utenti, riguardo la difficoltà di accesso al servizio di approvvigionamento idrico sostitutivo mediante autobotti di Aica, si informa che le stesse sono state risolte dall’intervento dei nostri operatori – si legge in una nota dell’azienda – il malfunzionamento è stato causato da problemi di natura tecnica correlati alla recente istituzione del servizio e al suo funzionamento a pieno regime.

Si rappresenta, pertanto, che l’accesso al servizio di approvvigionamento idrico sostitutivo mediante autobotti è ora tornato pienamente operativo e che è possibile la fruizione secondo le modalità previste.

Aica, nello scusarsi per qualsiasi disagio causato all’utenza, rassicura che è impegnata costantemente a garantire un servizio di qualità che risponda alle esigenze della stessa in modo tempestivo e affidabile.

Per ulteriori informazioni o per segnalare eventuali disfuzioni, vi invitiamo a contattare il nostro Call Center al 0922 441539”.