Dopo le assurde immagini di Brescia o del Lungomare di Napoli, anche Licata non ha voluto fare eccezione. Abbiamo infatti documentato la presenza di decine di persone a distanza ravvicinata nei pressi di istituti di credito e uffici postali.

E a breve ci sarà la scadenza del pagamento delle pensioni di anzianità che aumenterà ulteriormente il numero di utenti in fila all’esterno degli istituti. Da più parti vengono invocati controlli ma tutto dovrebbe innanzitutto basarsi sulla responsabilizzazione della gente.