ADV
Homepage Cronaca “Aria compromessa tra 300 e 800 metri dalla zona dell’incendio”, ecco la...

“Aria compromessa tra 300 e 800 metri dalla zona dell’incendio”, ecco la relazione Arpa

ADV

Questa la relazione di Arpa Sicilia con i dati rilevati dopo i campionamenti eseguiti nei giorni scorsi (il 20 e il 21 Gennaio 2024) nei luoghi antistanti l’incendio al centro di stoccaggio Omnia di contrada Piano Bugiades.

ADV

Ecco la tabella con i valori rilevati.

“Dall’esame dei dati rilevati in tabella si deduce che è stata superata la soglia di normale tollerabilità per i parametri Acroleina e Benzene nei campioni 1 e 2. Alla luce di quanto sopra esposto si ritiene che l’incendio abbia causato una compromissione dell’aria ambiente fino ad una distanza compresa tra i 300 e gli 800 metri dalal zona dell’incendio. Valutazioni superiori possono essere svolte dagli enti sanitari competenti. Si comunica che la scrivente agenzia proseguirà ad eseguire ulteriori campionamenti”.

È chiaro che si attendono ancora i dati campionati nei giorni successivi e relativi ai giorni 22, 23 e 24 Gennaio 2024. Solo allora si avrà un quadro più completo della reale portata.

ADV
Exit mobile version