DSC_0073Quarti di finale dei play-off fatali agli Allievi della Santa Sofia Licata, sconfitti 2 – 1 dall’Acr Messina sul campo neutro di Mascalucia e costretti ad abbandonare la competizione. Gara ben giocata da entrambe le contendenti con il risultato finale che ha premiato i peloritani che superano il turno e accedono alle semifinali. Vantaggio messinese al 28° con Sindoni che trasforma un calcio di rigore per fallo di mano di Prestino. Vani i tentativi della Santa Sofia di rimediare allo svantaggio. Nella seconda parte della ripresa il raddoppio dell’Acr a firma di Sciliberto che al 33° trova l’angolo con un bolide dal limite dell’area. Quando la gara sembra chiusa arriva però la reazione d’orgoglio della Santa Sofia che con Leone dimezza lo svantaggio con un destro piazzato dai 16 metri. Negli ultimi minuti l’arrembaggio licatese che si concretizza con una conclusione di Bonvissuto parata con bravura dal portiere messinese. Termina 2 – 1 e finisce la corsa degli Allievi della Santa Sofia, giunti comunque a un traguardo di tutto rispetto.