Pubblicità

Dopo l’intensa e, per fortuna di breve durata, ondata di precipitazioni sono stati espletati una serie di sopralluoghi nelle zone più colpite.

Il sindaco Pino Galanti e il vice sindaco Antonio Montana hanno diretto sul campo il lavoro della Protezione Civile Comunale e delle associazioni di volontariato, impegnate nel soccorrere un paio di automobilisti in panne e per togliere dalla strada alcuni pali della luce fatti crollare dal vento.

Insieme all’ingegnere capo del Comune, Vincenzo Ortega, è stato effettuato un sopralluogo a Fondachello – Playa, zona da sempre soggetta ad allagamenti.

“Stiamo verificando – dicono sindaco e vice – l’entità della pioggia caduta, in modo da stabilire se il sistema di deflusso dell’acqua piovana, rifatto proprio negli ultimi mesi, ha retto correttamente l’urto di una pioggia così abbondante. Ci interessa scoprire, dunque, se il sistema ha funzionato e, in caso contrario, comprenderne le ragioni”.