Il vento ha sferzato fortissimo in città la notte scorsa. Le raffiche, in alcuni momenti, sono arrivate a sfiorare i 100 km/h. Danni soprattutto al patrimonio arboreo presente sul territorio con i Vigili del Fuoco del distaccamento di corso Argentina impegnati in via Melilli dove è venuto giù un eucalipto ma anche in via Gela, sulla Provinciale San Michele e a Mollarella.

Danni “domestici” per molti cittadini a cui il vento ha staccato o notevolmente lesionato le antenne televisive collocate sui tetti.