Pubblicità

“Esprimiamo piena solidarietà nei confronti dell’agente di Polizia Municipale aggredito all’esterno dell’Ufficio Anagrafe. Condanniamo fermamente quanto accaduto e ci auguriamo che fatti simili vengano puniti nella giusta misura poiché rappresentano una gravità seria di affronto e oltraggio ad una forza pubblica in servizio. Servono condanne esemplari per chi commette reati simili”. Così in una nota i consiglieri comunali della Lega Salvini Premier, Federico, Graci e Ortega, e l’intera sezione cittadina.