acqua_foto_acquedotto_33Esito negativo per le contro-analisi eseguite dai laboratori dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento. L’acqua erogata a Licata torna pertanto potabile. A comunicarlo è stato l’assessore con delega alle Risorse Idriche, Carmelo Sambito il quale ha anticipato l’imminente revoca dell’ordinanza emessa dal sindaco Angelo Cambiano lo scorso 30 ottobre dopo i prelievi incriminati sul serbatoio di Monte Sant’Angelo.