Allagamenti a Fondachello-Playa, interviene la sezione locale del Movimento sociale Italiano per chiedere una riqualificazione della zona.

Nonostante i toni trionfalistici del Sindaco Giuseppe Galanti, con cui dichiara che sia andato tutto bene, le zone Fondachello e Playa sono state ancora una volta letteralmente sommerse dall’acqua caduta domenica scorsa.
Ci fa specie rilevare come certi toni non corrispondano alla triste realtà in cui sono costretti a convivere i residenti, stremati da una grave situazione ambientale che si trascina da anni; la zona Fondachello si vede costretta a sopportare anche le mareggiate, causa di ulteriore allagamenti e disagi. Le immagini e le testimonianze dirette ci consegnano una Licata molto simile a Venezia..mancano solo le gondole ed i turisti!
La mancanza di progettazione dell’attuale amministrazione e delle precedenti, trasforma anche gli eventi prevedibili in emergenze; ora è necessario provvedere con urgenza alla messa in sicurezza del territorio e delle persone ivi residenti; sia dia il via ad un progetto di riqualificazione delle zone Fondachello e Playa ed una immediata manutenzione di tombini e caditoie.

Gaetano Zarbo – Commissario di sezione MSI