Pubblicità

Impegnati altri 8mila euro per ottemperare al “servizio di accalappiamento sul territorio comunale di cani vaganti e/o randagi e per il servizio di raccolta di carcasse di animali morti sul suolo pubblico sul territorio comunale”. La delibera con l’assunzione dell’impegno di spesa è del dipartimento Lavori Pubblici e Urbanistica. Una segnalazione allarmata ci è giunta in merito all’area portuale. Sulla darsena di Marianello nel fine settimana appena trascorso è stata registrata la presenza di circa trenta randagi, alcuni dei quali con tanto di collare, tutti di grossa stazza.