Pedro SeckVigilia di campionato per l’Accademia Licata che domani riceve al Dino Liotta il Delfini Vergine Maria di Palermo. Qualche buona notizia per il tecnico Carmelo Giordano arriva dall’infermeria. Sia Silvio Cannizzaro che Angelo Zarbo dovrebbero infatti farcela ed essere a disposizione per la sfida casalinga di domani. Sicuramente assenti appaiono invece Morgana e Mantia che non hanno recuperato dai rispettivi acciacchi fisici. Sono stati intanto perfezionati i tesseramenti con il colori gialloblù di un licatese doc e un centravanti “alla Mario Balotelli”. Il primo è Andrea Pinto, che sino a qualche settimana fa era in organico nel Gela calcio e ha deciso di tornare a Licata e sposare il progetto del presidente Bruno Vecchio. La new entry più suggestiva invece è un volto completamente nuovo per Licata. Si chiama Pedro Seck, è senegalese e ha un passato calcistico degno di nota. Diverse infatti le presenze in squadre di serie D tra le quali la Virtus Soverato.