Pubblicità

7 galline uccise, di cui 3 decapitate. Gli Agenti del Commissariato di Polizia di via Campobello indagano su un presunto caso di intimidazione ai danni di un licatese di 43 anni. La macabra scoperta, in contrada Piano Bugiades, è stata fatta dal proprietario degli animali al momento di recarsi nel proprio appezzamento di terreno alla periferia della città. L’uomo si è quindi recato in Commissariato per sporgere denuncia. Sul posto si è recata anche la Scientifica per l’esecuzione di alcuni rilievi. Indagini in corso.