Homepage Cronaca Canile municipale, nuovo tentativo di affidamento della gestione

Canile municipale, nuovo tentativo di affidamento della gestione

452

Canile municipale, il Comune prova un’altra volta ad affidarne la gestione. A rendere noto l’avvio della procedura è una determinazione del settore Territorio, Urbanistica ed Ambiente. La determina riguarda l’affidamento del servizio di gestione del canile municipale di Contrada Pezza, accalappiamento, trasporto, ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi nonché il successivo rilascio, smaltimento di carcasse di animali morti nel canile e la raccolta delle spoglie di animali di piccola taglia sia domestiche che selvatiche sul territorio comunale. Il valore dell’affidamento per 150 giorni (e quindi per cinque mesi) è di 30mila euro. La procedura avviata è quella di un affidamento che dovrà avvenire in forma telematica. La somma di 30mila euro è stata impegnata attingendo da due capitoli del bilancio 2018-2020.