CONDIVIDI

Osservatorio_Permanente_AntiviolenzaViva partecipazione ed interesse è stata manifestata dal Commissario straordinario, Dario Cartabellotta, nel corso dell’incontro con i membri del gruppo “in rosa” che hanno dato vita al progetto “Osservatorio Permanente Antiviolenza di Genere”, per dire no alla violenza sulle donne e al femminicidio. Il vertice istituzionale ha mostrato piena disponibilità ed apertura verso la crescita dei sani obiettivi dell’associazione licatese, in quanto volta alla tutela, alla prevenzione e alla ricerca  analitica di quegli episodi che spaziano nelle cronache locali e nazionali. Il gruppo ha spiegato al Commissario la volontà di partire dal locale per espandere l’idea, l’obiettivo, portando l’attività preventiva delle 10 professioniste, grazie ad eventi, tra le diverse generazioni, correlando il tutto del sostegno legale, psicologico, comunicativo, sociologico e soprattutto “umano”. Nel corso dell’incontro, svoltosi alla presenza di Gloria Incorvaia, Valeria Di Franco, Anna Carlino, Angela Oliveri, Concetta Candiano, Caterina Cellura, Sandra Bennici, Laura Parisi, Valeria Vedda e Linda Missione, il Commissario ha offerto piena disponibilità a collaborare anche sulle questioni logistiche utili ad offrire le ottimali condizioni nell’attività dei membri del gruppo e di coloro i quali usufruiranno del lodevole servizio offerto. Intanto il gruppo è attivo nella scelta della sede adeguata, al fine di seguire le indicazioni che la delicata tematica necessita.

loading...
CONDIVIDI