Homepage Politica Rifiuti, Cambiano all’attacco: “Nessuno lavora più a dossier?”

Rifiuti, Cambiano all’attacco: “Nessuno lavora più a dossier?”

1041

Gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solid urbani, interviene l’ex Sindaco Angelo Cambiano.

Mi chiedo dove siano quelle associazioni e quegli individui che nei mesi in cui ho amministrato la città lavoravano a dossier sull’affaire rifiuti e denunciavano aumenti spropositati dei costi del servizio, mentre non si accorgevano di chi seduto in Consiglio comunale cambiava idea nell’arco di pochi mesi bloccando di fatto la gestione in house.
Adesso, Giugno 2019, i rifiuti vengono movimentati in pieno centro nelle vicinanza di scuole medie ed elementari, vengono lasciati marcire per giorni interi nel centro abitato, vengono depositati a contatto con terreni e lavorati a terra all’interno dell’auto parco comunale.
C’è da dire inoltre che il costo del servizio rispetto agli anni in cui ho amministrato e’ cresciuto da 6 milioni e 200 mila euro a 7 milioni e 400 mila euro.
E’ incredibile constatare che chi ha lottato contro questa gestione fallimentare e contro questo sistema che ha voluto a tutti o costi l’esternalizzazione del servizio oggi si possa ritrovare la propria foto in prima pagina con sottotitolo “favori alla Dedalo”, mentre questa amministrazione sembra essere esente da dossier ed accertamenti”.

Angelo Cambiano