Homepage Politica Salvo Lombardo nominato collaboratore politico. Critiche dal M5S

Salvo Lombardo nominato collaboratore politico. Critiche dal M5S

851

A poco meno di una settimana dalle dimissioni, all’ex assessore ai Lavori Pubblici Salvo Lombardo viene conferito un nuovo incarico. Lombardo – come si legge nella determina sindacale 153 del 24 ottobre – è stato infatti nominato collaboratore politico. Critiche dal Movimento Cinque Stelle che per mezzo di un post su Facebook ha così commentato la nuova nomina. “Siamo alle comiche. Si dimette l’assessore Lombardo per sopraggiunti impegni personali e dopo 6 giorni viene nominato collaboratore politico. Sindaco non prenda in giro i cittadini”.