Homepage Comune Informa Precari del Comune, la stabilizzazione è cosa fatta

Precari del Comune, la stabilizzazione è cosa fatta

268

La Giunta Municipale, riunitasi con l’assistenza del Segretario generale Pietro Amorosia, ha deliberato l’approvazione dei verbali della commissione esaminatrice e la graduatoria definitiva di merito per la stabilizzazione del personale delle categorie “A”, “C” e “D”, titolare di contratto a tempo determinato. Le unità lavorative, già in forza al Comune, che fanno parte della graduatoria, complessivamente sono 131.
Con il medesimo provvedimento l’esecutivo ha autorizzato il Segretario Generale – a procedere alla stipula del contratto di lavoro a tempo indeterminato a 18, 21 e 24 ore, sulla base di quanto stabilito dalle vigenti disposizioni di legge e dalla normativa contrattuale vigente, prevista dal CCNL, con decorrenza giuridica dal 2 Maggio 2019.

Il personale verrà confermato in organico ai dipartimenti e nei settori già assegnati, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e parziale, con il contratto giuridico ed economico uguale a quello relativo al contratto a tempo determinato in essere al 31 dicembre 2015.

Grande soddisfazione è espressa dal Sindaco Galanti, dall’assessore al personale Pira, dall’Amministrazione comunale, per avere mantenuto l’impegno di stabilizzare il personale precario nel rispetto degli impegni assunti e dei tempi a suo tempo previsti. Ai dipendenti va l’augurio per l’obiettivo raggiunto e che lo stesso possa dare nuova linfa e slancio perchè diano una mano a ripartire in questo momento particolarmente difficile e complicato per la gestione della cosa pubblica.