Homepage Cronaca Ospedale, grande gesto di 3 imprenditori: donati due termoventilatori polmonari

Ospedale, grande gesto di 3 imprenditori: donati due termoventilatori polmonari

8938

Tre imprenditori licatesi – Salvatore La Rocca dell’Impresa La Rocca Costruzioni Generali, Paola Rocchetta in rappresentanza e a nome della famiglia Rocchetta Antonino (proprietari del centro commerciale San Giorgio) e Giuseppe Marrali dell’omonima azienda agricola Marrali Giuseppe – hanno donato due termoventilatori polmonari all’ospedale San Giacomo d’Altopasso in questo particolare momento di emergenza connessa alla diffusione del Coronavirus. I tre imprenditori si sono avvalsi della coordinazione dell’avvocato Francesco Cottone. La consegna dei due apparecchi avverrà in un tempo previsto tra 30 e 45 giorni. La donazione  è destinata all’utilizzo permanente ed esclusivo presso l’ospedale di Licata anche dopo l’emergenza Covid-19. I termoventilatori sono stati acquistati presso la Siare Engineering International Group di Bologna, la stessa che rifornisce la Protezione civile e si tratta di apparecchi di ulima generazione. Oltre che all’Asp di Agrigento, comunicazione della donazione è stata data anche al Sindaco Pino Galanti.

“E’ un grande gesto che ci sentiamo di sottolineare – le parole del Presidente locale di CNA Licata Piero Caico – un grande ringraziamento va agli imprenditori Rocchetta, Marrali e La Rocca che tra l’altro è un dirigente CNA. Hanno dimostrato una grandissimo senso civico e di responsabilità in un momento difficilissimo per tutti”.