la protesta di Gianluca Mantia davanti Palazzo di CittàEclatante presa di posizione sulla Tari del candidato sindaco Gianluca Mantia il quale ha organizzato un presidio permanente nei pressi di Palazzo di Città che durerà fino a domani. “Il nostro candidato a sindaco Gianluca Mantia – si legge nella pagina di L’altra Licata con Mantia – insieme ad un gruppo di cittadini, ha incontrato il commissario straordinario Maria Grazia Brandara per chiedere con forza il congelamento delle bollette già emesse e il blocco di quelle da emettere e di attenzionare i parametri per il ricalcolo della tariffa Tari. Il commissario ha promesso che esaminerà più dettagliatamente la questione, che peraltro gli era stata già sottoposta dal nostro gruppo qualche mese fa. In attesa di una svolta definitiva, il nostro gruppo resterà in presidio permanente diurno e notturno davanti Palazzo di Città”. Promessa mantenuta poiché nelle ultime due notti Mantia è effettivamente rimasto nei pressi di Palazzo di Città.