Homepage Giovani e scuola Callea (ass. Pubblica Istr.) scrive ai presidi: “E’ mia intenzione collaborarvi”

Callea (ass. Pubblica Istr.) scrive ai presidi: “E’ mia intenzione collaborarvi”

284

A due giorni dal suo insediamento in Giunta ed alla guida dell’Assessorato alla P.I., il neo assessore Violetta Callea, allo scopo di prendere sin da subito contatto con il mondo della scuola, ha indirizzato un saluto ai dirigenti scolastici di Licata.
L’assessore manifesta “la personale consapevolezza della responsabilità e importanza del mio lavoro e del vostro compito – sono le sue testuali parole – Conosco bene il sacrificio quotidiano del vostro lavoro, che vi vede impegnati, insieme a tutto il corpo docente, nella difficile missione di formare gli uomini e le donne della società civile futura: un lavoro di trincea, fatto di sacrifici e tanta pazienza, che merita grande rispetto e attenzione. Mia intenzione – prosegue l’assess. Violetta Callea – è quella di esservi vicina e di collaborare, allo scopo di migliorare – tenendo conto delle scarse risorse economiche del Comune – le condizioni della vostra realtà lavorativa. Nel riservarmi, quanto prima, l’opportunità di incontrarvi tutti, anche nella considerazione della programmazione dell’anno scolastico 2019-2020 e della necessità di arrivare in tempo a raggiungere gli obiettivi prefissati, rimango disponibile a qualunque suggerimento vogliate fornirmi e, nel frattempo, porgo l’augurio di un’ottima e proficua collaborazione. Infine, desidero fare gli auguri ai circa 500 giovani concittadini impegnati negli esami di maturità, ultimo grande passo prima dell’accesso all’università o, spero, nel mondo del lavoro. A tutti forza ragazzi e auguri”.