Homepage Boxe Boxe: Tana della Tigre sempre protagonista

Boxe: Tana della Tigre sempre protagonista

126

La premiazione della Tana della Tigre a PalermoLa scuola di kick boxing “Tana della Tigre” diretta dal maestro Biagio Nogara è stata grande protagonista all’International Open “Arti marziali e sport da ring” disputato a Palermo. Gli atleti licatesi hanno centrato quattro primi posti, un secondo e un terzo posto. Nel full contact, categoria 63 chilogrammi, l’affermazione è arrivata per merito di Elio Vastana. Gli altri riconoscimenti sono arrivati invece nel light contact. Nella categoria 35 chilogrammi si è imposto Alessio Corvitto, nella categoria 60 chilogrammi Vincenzo Oliveri e nella categoria 80 chilogrammi Giuseppe Volpe. L’unico secondo posto è arrivato invece nella categoria 70 chilogrammi e per merito di Alexander Marin. A chiudere il palmares della Tana della Tigre il terzo posto di Francesco Incorvaia nella categoria 65 chilogrammi sempre nel light contact. “Sono davvero orgoglioso dei risultati raggiunti dai miei ragazzi – spiega il maestro Biagio Nogara – stiamo lavorando dall’inizio della stagione con grande impegno e alla lunga i nostri sforzi stanno pagando davvero. Dobbiamo continuare così inseguendo nuovi traguardi e nuovi stimoli che ci portino a mkigliorare”. La scuola licatese domenica scorsa ha preso parte anche al primo master regionale di Chiaramonte Gulfi. Sono arrivati quattro secondi posti. Nella categoria light contact il secondo gradino del podio è stato centrato da Vincenzo Oliveri, Vincenzo Aronica e Michele Barbera. Nel kick light secondo posto per Vincenzo Saito. Domenica prossima altro appuntamento prestigioso al master regionale di Palermo.