Homepage Calcio Stadio, Rino Di Vincenzo: “Si agevoli Massimino”

Stadio, Rino Di Vincenzo: “Si agevoli Massimino”

825

Continuano gli interventi dei tifosi del Licata calcio in merito allo stadio Dino Liotta. Anche l’ex team manager Rino Di Vincenzo dice la sua al nostro portale.

Licata vanta di 2 impianti sportivi quale il gioiellino Dino Liotta e l’alternativa Calogero Saporito da dove è passata la storica promozione in B. Entrambi hanno bisogno di manutenzione straordinaria per farli diventare agibili ad affrontare campionati di professionismo. In particolar modo il Dino Liotta dove l’ultima vera manutenzione risale ad Angelo Biondi Sindaco. Con un fondo campo uno dei migliori in Sicilia e l’impianto del sintetico. Dopo quasi se non oltre 20 anni il Liotta ha avuto solo interventi di rattoppi. Oggi abbiamo Massimino quale proprietario col suo gruppo del Licata calcio, intenzionato ad investire ancora a Licata cercando di alzare l’asticella portando tra qualche anno il Licata calcio tra i professionisti, oggi una nota positiva nella nostra Licata abbandonata al suo degrado. Dall’altra parte c’è un comune, un Sindaco che farebbe bene a non fare scappare questa opportunità, le due parti dovrebbero sedersi e trovare di comune accordo quale migliore soluzione adottare per portare migliorie al Liotta. E sarebbero tanti gli interventi da eseguire: spogliatoi, illuminazione, bagni, lavanderia, curva, ingressi, vie di fuga, manto erboso ecc ecc….insomma dare in mano a Massimino la possibilità di investire a Licata e far sognare una Licata che ha bisogno di rialzarsi….Ora dipende solo dal Sindaco trovare la soluzione, la proprietà del Licata calcio ed i tifosi sono pronti.