Homepage Cronaca Dispersi in mare, Guardia Costiera salva 4 diportisti

Dispersi in mare, Guardia Costiera salva 4 diportisti

729

Provvidenziale intervento della Guardia Costiera di Licata che ha tratto in salvo 4 diportisti che, usciti in mare per una battuta di pesca, hanno perso l’orientamento finendo alla deriva. A segnalare l’emergenza in Capitaneria il parente di uno dei diportisti alle 4.45 di questa mattina. “L’imbarcazione – scrive la Guardia Costiera – ha perso l’orientamento a causa di un banco di nebbia”. L’unità era priva di Gps, bussola radio e qualsiasi altro strumento nautico utile alla localizzazione. “Alle prime luci dell’alba – prosegue la Guardia Costiera – e poco prima che la batteria del cellulare dei diportisti si spegnesse, la Capitaneria ha consigliato di avvicinarsi alla costa orientandosi con il sole”. L’imbarcazione è stata quindi avvistata da un’unità commerciale in transito che ne ha segnalato la posizione alla Capitaneria. I 4 diportisti sono stati tratti in salvo e hanno fatto rientro in porto alle 11.30.