Homepage Boxe Tana della Tigre: ruggiscono anche i “cuccioli”

Tana della Tigre: ruggiscono anche i “cuccioli”

66

I piccoli premiati della Tana della TigreSi è disputato domenica a Favara il campionato interprovinciale di kick-boxing under 18 organizzato dall’Acsi. Alla competizione ha preso parte anche la scuola licatese “Tana della Tigre” diretta dal maestro Biagio Nogara. E sono arrivati dei piazzamenti lusinghieri con quattro primi posti e tre secondi posti. Sul gradino più alto del podio si sono piazzati Alessio Corvitto (dieci anni), Calogero Amato (sette anni), Kevin Incorvaia (undici anni) e Giuseppe Falsone (undici anni) tutti in gara nella categoria semi-contact. I tre secondi piazzamenti sono stati invece raggiunti da Alessandro Oliveri (otto anni) e Angelo Lombardo (sette anni) che hanno gareggiato anche loro nel semi-contact. Luigi Licata, il più grande del gruppo licatese con i suoi diciassette anni, ha centrato invece il secondo gradino del podio nel light-contact. Al termine della manifestazione, la cerimonia di premiazione con coppe e medaglie per tutti gli atleti che hanno preso parte alle gare.