CONDIVIDI

Mentre in chiesa Sant’Agostino fervono i preparativi in vista della ricorrenza dell’Addolorata che vedrà migliaia di fedeli partecipare, tra “viaggi scalzi” e omaggi floreali alla Madonna, anche quest’anno la città di Licata potrà vivere un nuovo emozionante appuntamento proprio durante la processione del simulacro.
Giunti in piazza Progresso infatti, proprio come è stato fatto lo scorso anno, l’Associazione Culturale “Vincenzo Calamita”
presieduta da Ivan Frisicaro renderà omaggio con un brano di antichissima data dedito proprio alla Madonna. Si tratta di “Lu Venniri Matinu” della nota cantante licatese Rosa Balistreri.
“L’associazione – spiegano i componenti – ha come obbiettivo statutario , oltre la promozione della antiche tradizioni, la rievocazione dei suoni della settimana santa. Un nuovo momento da vivere quello di Venerdì 23 Marzo quindi tra storia, fede e tradizione”.

loading...
CONDIVIDI