Dopo l’accordo sancito il 10 Novembre scorso a Palermo tra la Regione Siciliana e i responsabili della RCS, nella mattinata odierna, il Sindaco Giuseppe Galanti al Palazzo di Città ha ricevuto gli organizzatori del Giro Ciclistico di Sicilia, 2020, per professionisti.

La delegazione ospite, accompagnata dal Capo di Gabinetto dell’assessore regionale al Turismo,  Sport e Spettacolo Manlio Messina, Calogero Pisano, era composta da Natalino Ferrari  responsabile dell’Area tecnica della Rcs, Guelfo Carton responsabile della logistica, Alessandro Giannelli,  responsabile dell’area tecnica di corsa, Mario Braglia responsabile dell’arrivo.

Dopo l’incontro al Palazzo di Città, gli ospiti, gli assessori Andrea Burgio, Violetta Callea e  Giuseppe Ripellino hanno accompagnato la delegazione ad effettuare alcuni sopralluoghi per l’organizzazione dell’evento che coinvolgerà Licata l’1 di Aprile 2020, giorno della prima tappa del Giro di Sicilia, con partenza da Siracusa e arrivo nella nostra città.

Un evento, quello del giro, ciclistico di Sicilia  che, grazie al passaggio della carovana e dei professionisti che parteciperanno alla manifestazione, avrà certamente una grossa ricaduta promozionale per la nostra città, grazie alla presenza della tv di stato e di diverse altre testate giornalistiche nazionali al seguito dei ciclisti, economica per la nutrita presenza in loco di quanti danno vita alla fase organizzativa a realizzativa sin dal giorno precedente a quello della gara.

Una volta completato il sopralluogo, con la scelta del percorso cittadino e dei siti in cui organizzare sala tecnica, sala stampa, sede della giuria di corsa, gli organizzatori, nel prossimo mese di gennaio faranno pervenire al Comune una richiesta dettagliata di quanto necessario per la buona riuscita dell’evento.