Homepage Calcio La vetta è di nuovo gialloblu: 3-1 al Favara

La vetta è di nuovo gialloblu: 3-1 al Favara

237

Occorrevano i tre punti e sono arrivati con una vittoria in rimonta a spese del Pro Favara. Infatti il match del Liotta che porta il Licata a riconquistare la vetta solitaria della classifica si chiude con il risultato di 3-1. Primato nuovamente acquisito visto che il Canicattì non va oltre il pareggio in trasferta e adesso dista dai gialloblu solo una lunghezza. Inizialmente l’undici di mister Campanella predilige manovrare sulle fasce ottenendo più opportunità da calci d’angolo guadagnati con un pressing alto ma i favaresi reattivi sventano l’attacco in attesa di un passo falso dei padroni di casa. Proprio al 26’ agli ospiti viene concesso un rigore per fallo di mano di Maltese. Sblocca quindi dal dischetto Firingeli. La compagine favarese insiste fiduciosa portandosi in avanti per sfruttare il momento. Nei primi minuti della ripresa Convitto già ammonito commette un fallo tattico e si vede mostrare il secondo giallo. Nonostante l’inferiorità numerica la compagine licatese non gioca di attesa e trova il pari su penalty. Cannavò spiazza l’estremo difensore. Al 65’ Spina si fa espellere e così si ristabilisce l’equilibrio numerico. La partita non ha pause e le squadre si allungano. Ha la meglio il Licata che al 75’ trova la rete del vantaggio con Assenzio. Bisognerà aspettare il 90’ per consolidare il risultato con Testa che incorna per il 3-1 finale. Quella di oggi è stata l’ulteriore conferma che il Licata c’è e anche il pubblico in un match così sentito non ha fatto mancare l’apporto. Da denotare l’impatto con la gara del terzino classe 01’ Battimili uscito tra gli applausi. Sembra giocare da veterano, ordinato, mantiene la posizione e non si risparmia. A Testimonianza che il Futuro ha anche i colori gialloblu.

Salvatore Cucinotta