Homepage Politica Comune, arriva la svolta: istituite le posizioni organizzative

Comune, arriva la svolta: istituite le posizioni organizzative

1034

La delibera non è ancora stata pubblicata dal Comune, ma le posizioni organizzative sono state istituite. Sono nove e tutte sono state assegnate a dipendenti interni all’Ente di categoria D. Si completa pertanto il processo di modifica dello Statuto comunale votato dal Consiglio comunale e che contempla inoltre l’abolizione delle figure dirigenziali. E’ verosimile che le posizioni organizzative non siano ancora complete e che a breve venga istituita la decima e ultima. Da quanto abbiamo avuto modo di apprendere, a Giovanna Incorvaia è assegnata la Polizia Municipale in una logica prosecuzione di quanto finora svolto. A Giuseppe Ferraro vanno i Lavori Pubblici. Ad Angelo Cambiano dell’Ufficio tecnico va l’Urbanistica. Enzo Curella assume la posizione allo Sport, Turismo, Spettacolo, Cultura e Biblioteca. Angelo Bennici è stato incaricato di una posizione “pesante” e dovrà sdoppiarsi tra Servizi Finanziari e Ufficio Tributi. Perlomeno fino a quando rimarrà in servizio visto che anche lui è vicino all’età pensionistica. A Loredana Pira vengono affidati gli Affari Generali. Sabina Bonelli è stata indicata ai Servizi Anagrafe e Demografici. A chiudere il quadro Daniela Bonelli ai Servizi sociali e assistenza. Gaetano Callea dell’Ufficio Anagrafe (pur avendone diritto) ha rinunciato alla presentazione della domanda per occupare una posizione organizzativa in quanto cesserà il servizio a partire dal prossimo primo di Febbraio quando maturerà i requisiti per l’età pensionistica. Prende pertanto forma la modifica della macchina amministrativa interna all’Ente.