Homepage Eventi Erosione costiera, cause e soluzioni: convegno al Teatro Re

Erosione costiera, cause e soluzioni: convegno al Teatro Re

349

Le coste di Licata: tra erosione, tutela e valorizzazione”. E’ questo il tema di un evento convegnistico organizzato dall’Ordine Regionale Geologi Sicilia e dall’Amministrazione del Comune di Licata, con la partecipazione ed il Patrocinio degli Ordini e Collegi Provinciali delle Professioni Tecniche della Provincia di Agrigento. L’appuntamento è in programma domani alle ore 14:30 presso il Teatro Re Grillo di Corso Vittorio Emanuele. “Il Convegno – si legge in una nota degli organizzatori – affronterà i seguenti temi: L’ambiente costiero della Sicilia meridionale: un fragile equilibrio tra geologia, variazioni globali e impatto antropico; Cause e fattori dell’erosione delle spiagge: l’esempio dei litorali siciliani; Variazioni climatiche. Ultima chiamata?; Variazioni della linea di costa del territorio di Licata – cenni sugli interventi di mitigazione eseguiti e loro conseguenze – patrimonio geologico costiero da tutelare – lo scenario subacqueo; Il patrimonio Archeologico costiero e subacqueo come bene da tutelare e valorizzare”. I Relatori degli argomenti sopraelencati saranno: il Prof. Francesco Parello, Prof. Attilio Sulli ed il Prof. Cipriano Di Maggio del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare dell’Università di Palermo, il Geologo Dott. Andrea Cannizzaro, subacqueo e libero professionista, l’Archeologo Dott. Fabio Amato, subacqueo. Moderatore dei lavori: Dott. Geologo Salvatore Rotolo, Consigliere Ordine Regionale Geologi Sicilia. “Nel corso dei lavori – concludono gli organizzatori – porteranno i saluti: Il Sindaco del Comune di Licata – Dott. Giuseppe Galanti, l’Onorevole Carmelo Pullara – Assemblea Regionale Siciliana, Il Presidente dell’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, Dott. Geol. Collura Giuseppe ed i Presidenti degli Ordini e Collegi Provinciali delle Professioni Tecniche della Provincia di Agrigento. Interverranno anche i rappresentanti della Guardia di Finanza Sez. Operativa Navale di Licata, della Capitaneria di Porto di Licata, dell’Ufficio Tecnico del Comune di Licata, dell’Ufficio del Genio Civile di Agrigento e dell’Amministrazione di Licata – L’Assessore Geom. Iacona Angelo”.