Homepage Calcio Licata il volo continua. Porcaro-gol per sbancare Corigliano

Licata il volo continua. Porcaro-gol per sbancare Corigliano

511

Ottiene tre punti importanti in trasferta, il Licata che si mantiene imbattuto. I gialloblu espugnano il Città di Corigliano vincendo di misura. Il match contro la compagine calabrese termina con il risultato di 0 -1. Si fa sentire subito il Licata che sottoporta manca la rete per un triplo intervento del portiere di casa D’Aquino che reattivo ed efficace, impedisce il vantaggio nei primi minuti di gioco. Pressing alto dei gialloblu che impostano prediligendo la fascia destra dove si trova Adeyemo che cerca il pallonetto ma la sua conclusione viene agguantata facile dall’estremo difensore calabro. Poco dopo Convitto guadagna una punizione dopo aver dribblato due avversari. Il suo tiro termina sulla traversa al minuto 17’. Il match in questa fase dice più Licata per occasioni create ma non sono mancate le incursioni del Corigliano con Nicodemo che dopo una progressione semina più avversari ma dal limite non trova la porta. Agisce l’undici di mister Campanella prevalentemente in contropiede. Ottiene un corner calciato da Adeyemo, prolunga Assenzio per trovare Porcaro che di testa al minuto 35’ sigla la sua prima rete in gialloblu. Dopo la rete prima di entrare negli spogliatoi, D’Aquino evita il raddoppio di Gallon che aveva incrociato bene, su invito di Convitto. Nella ripresa Assenzio spreca due occasioni nitide. A testimoniare che il Licata produce ma non finalizza al meglio. Così si propone un paio di volte il Corigliano ma le opportunità vengono vanificate da una difesa che legge bene le intenzioni. Sfiora la rete prima con Assenzio poi con Convitto, il Licata che ha saputo soffrire ma anche rispondere. Il risultato è in bilico fino alla fine. Nel forcing finale, il Corigliano si proietta in avanti alla ricerca del pareggio. Affonda più volte ma non trova la via della rete.

Salvatore Cucinotta