Homepage Calcio La cantera gialloblu è realtà: dagli Esordienti all’under 19

La cantera gialloblu è realtà: dagli Esordienti all’under 19

331

Si sono aperte le porte della cantera gialloblu, un progetto che punta a creare un settore giovanile all’avanguardia. Si tratta di un discorso congiunto con la prima squadra e che vede la creazione delle selezioni Esordienti, Giovanissimi, Allievi e Juniores 19. A spiegarci l’intero sistema è Danilo Scimonelli, responsabile del settore giovanile. “Si è creato un grade entusiasmo attorno a questo progetto – le sue parole – abbiamo puntato molto sulla credibilità degli attori coinvolti. E il numero di iscrizioni è stato fin da subito importante. Strutturalmente è un progetto notevole che mette insieme esperienze di dirigenti e di tecnici di primo livello. Abbiamo inoltre un’importante rete di osservatori in giro per la Sicilia perché crediamo che il lavoro di scouting debba essere alla base del settore giovanile”. Che la struttura sia solida e destinata a durare nel tempo lo si evince anche da un paio di dati: “Siamo tra i pochissimi – continua Scimonelli – a garantire per i profili più interessanti borse di studio oltre al convitto gratuito. Nelle nostre selezioni giovanili ci sono elementi che quest’anno hanno rinunciato alla possibilità di andare a giocare in qualche prima squadra tra Eccellenza e Promozione”. Il calcio è però come sempre valorizzato da risultati e obiettivi e anche il settore giovanile del Licata non farà eccezione in questo senso. “Disputeremo il campionato provinciale senza classifica e le gare ci serviranno per preparare il campionato regionale Juniores di Serie D. Annuncio inoltre – conclude il responsabile della cantera gialloblu – che a turno due atleti verranno settimanalmente aggregati alla prima squadra e saranno a disposizione di mister Giovanni Campanella”. Le iscrizioni non sono ancor chiuse e c’è ancora margine.