CONDIVIDI

E’ stata salvata nelle ultime ore, da morte sicura, una tartaruga “caretta caretta”(specie protetta), che era rimasta impigliata in una rete al largo della nota località balneare San Leone di Agrigento. A compiere il salvataggio, è stato un Appuntato dei Carabinieri del Reparto Operativo del locale Comando Provinciale dell’Arma, libero dal servizio. Il militare, infatti, mentre stava facendo una nuotata al largo, si è accorto che la tartaruga era in difficoltà ed effettuando un’immediata immersione, è riuscito a disincagliare tempestivamente l’animale, poco prima che morisse soffocato, issandolo successivamente sul proprio gommone, con non poche difficoltà.

Trasportata a terra, è stata subito affidata a personale del Wwf di località Torre Salsa (Ag), per le successive cure. La tartaruga, ripresasi perfettamente in poche ore, è stata “adottata” dai Carabinieri con il nome “Concordia” ed a breve, sarà liberata e restituita al suo mare.

loading...
CONDIVIDI