Homepage Boxe Kick-boxing, la Tana della Tigre stupisce anche con i piccoli

Kick-boxing, la Tana della Tigre stupisce anche con i piccoli

180

Gli atleti della Tana della Tigre a NaroLa scuola di kick-boxing Tana della Tigre diretta dal maestro Biagio Nogara ha partecipato al quarto campionato regionale interstile “Memorial Caduti di Nassiriya” organizzato dall’Asd Kyushinjitsu Budo di Naro e dal comitato provinciale Acsi di Agrigento e ospitato a Naro, nella palestra comunale di via Giacomo Matteotti. Kata, semi contact e kata forme libere le discipline in gara. La Tana della Tigre ha partecipato solo con atleti in erba, dai sei ai quindici anni. In totale per i tigrotti del maestro Nogara sono arrivati ben otto primi posti e sette secondi posti. I primi posti licatesi, tutti centrati nel semi contact, sono stati portati a casa da Vincenzo Cusumano, Mario Lo Giudice, Giuseppe Russotto, Alessandro Vecchio, Cristian Cantavenera, Alessandro Oliveri, Angelo Lombardo e Emanuel Cavaleri, tutti di età compresa tra i nove e i dodici anni. Passiamo ai secondi posti. Piazza d’onore per Calogero Amato, Giuseppe Bonelli, Vincenzo Gallè, Calogero Volpe, Daniel Riccobene, Francesco Costanza e Michael Oliveri, atleti tra i sei e i quindici anni. Alla fine della manifestazione, coppe e medaglie per tutti oltre ai tanti complimenti per il rendimento offerto dai combattenti della Tana della Tigre.