Homepage Calcio E’ il Licata migliore di sempre: poker al Geraci per la vetta...

E’ il Licata migliore di sempre: poker al Geraci per la vetta solitaria

280

Tre punti per i gialloblu che conquistano la vetta solitaria. Al Dino Liotta Licata – Geraci termina 4-1. Quindi primato in classifica considerato il pareggio casalingo del Canicattì. Neanche il tempo di prendere le misure che dopo un tiro di Pira ribattuto dalla difesa, Corso si vede a tu per tu e sigla al 7’ il gol di apertura. Al 10’ da posizione invitante Testa raddoppia con un rasoterra. Segue la reazione del Geraci che con una manovra arriva in aerea e si vede indicare il dischetto, per un fallo commesso da Chiavaro con conseguente giallo. Al 14’ accorcia le distanze Scillufo su calcio di rigore che Valenti per poco non intercetta. Poco dopo Convitto porta il risultato sul 3-1, gran tiro dalla distanza che il portiere ribatte, ma sul tiro seguente l’estremo difensore non può nulla. Insistono i padroni di casa nella ripresa, al 52’ arriva la rete della sicurezza. Cross di Testa e Arena mette nella propria rete. Mai arrendevole il Geraci che ha cercato di riaprirla ma la compagine licatese fin da subito ha trovato la via della rete mantenendo alta la concentrazione. Gli ultras chiedevano la vittoria e il Licata ha risposto portandosi a 24 punti alla nona giornata del girone A di Eccellenza. Bisogna crederci visto che con questa squadra sognare non è poi così difficile.

Nota statistica: per i gialloblu è la prima volta da quando disputano un campionato Dilettanti (e ci sono i tre punti) che dopo le prime nove giornate si svolta a ventiquattro punti.

Salvatore Cucinotta

loading...