Homepage Giovani e scuola Racconta il Venerdì Santo a Licata, sabato la premiazione dei vincitori

Racconta il Venerdì Santo a Licata, sabato la premiazione dei vincitori

272

Il Governatore della Confraternita di San Girolamo della Misericordia, dottor Angelo Gambino ha comunicato che la cerimonia di premiazione del IV Concorso “Racconta il Venerdì Santo a Licata” si svolgerà sabato 6 aprile 2019 alle ore 9,45 presso la Chiesa di San Girolamo in piazzetta Confraternita di San Girolamo della Misericordia. Nel corso di una cerimonia, alla presenza dei tre Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi di Licata, dottor Francesco Catalano dell’Istituto Giorgio, dottor Maurilio Lombardo dell’Istituto Marconi e dottor Maurizio Buccoleri dell’Istituto Leopardi, che rappresentano le quattro scuole medie impegnate nel concorso (De Pasquali, Marconi, Bonsignore e Quasimodo) e di tutti i docenti e gli studenti impegnati si svolgerà l’evento di premiazione aperto dal Governatore Gambino, con l’intervento del Vice Governatore professor Angelo Maria Licata che ha curato i rapporti con le scuole e del Delegato alla Cultura e alla Comunicazione, professor Francesco Pira che condurrà l’evento. Nel corso della cerimonia , sarà ricordato il Prof. Michele Di Franco.Quest’ultimo, figura di spicco della cultura cittadina, da Dirigente Scolastico dell’Istituto “Filippo Re Capriata” ha sostenuto con forza la Prima Edizione di questo Concorso e il 15 maggio del 2004 ha ospitato nell’Auditorium dell’Istituto da lui diretto la Premiazione. Questo attribuendo ampio significato al Concorso.

Con sentimenti di gratitudine il Governatore, Dottor Angelo Gambino, consegnerà alla famiglia alla memoria un riconoscimento ed una pergamena. A tracciare un piccolo ricordo del professor Di Franco sarà Francesco Pira.

La selezione dei lavori è stata fatta da una Giuria, composta dal Governatore, Gambino, dal Vice Governatore, Licata, dal Segretario, geometra Adriano Ruvio, dal Consigliere di Amministrazione, dottor Giuseppe Pintacorona, dal Delegato alla Comunicazione, Confratello Pira e dal confratello professor Angelo Bonfiglio.

I nominativi dei vincitori del concorso verranno comunicati il giorno stesso della premiazione tutti gli iscritti riceveranno un “Attestato di Partecipazione”. Negli ultimi tre mesi oltre 250 studenti delle scuole medie di Licata hanno visitato la chiesa accompagnati da una quindicina di docenti e nel corso di incontri con il Vice Governatore Angelo Maria Licata hanno conosciuto e studiato la storia della Confraternita e fatto una full immersion sui riti del Giovedì e Venerdì Santo.

Gli studenti hanno poi prodotto poesie, disegni, prodotti multimediali, video esprimendo il loro pensiero su questa tradizione piena di fede di Licata.

“E’ stato per noi difficilissimo – ha dichiarato il Governatore dottor Angelo Gambino- scegliere i finalisti e decretare i vincitori vista l’alta qualità dei lavori che ci sono stati consegnati. Ma proprio la dedizione e la passione con cui queste studentesse e studenti hanno lavorato ci fa capire che abbiamo colto nel segno: riuscire a tramandare ai più giovani un momento importantissimo di fede e storia della nostra città e della nostra Sicilia”. Appuntamento a sabato per conoscere i nomi dei vincitori.