Homepage Cronaca “Porto pieno di plastica e spazzatura”, WWF bonifica area di nidificazione del...

“Porto pieno di plastica e spazzatura”, WWF bonifica area di nidificazione del fratino

419

Il WWF ha bonificato l’area di nidificazione del fratino a Licata.

Al porto di Licata ci siamo cimentati nella pulizia intorno all’area di nidificazione del fratino che negli scorsi anni è venuto a trovarci.

Abbiamo visto che il lavoro fatto pochi mesi fa sembra essere servito a poco.

I rifiuti raccolti, bottiglie di vetro, lattine, tantissimo polistirolo, bicchieri di plastica, sacchi usati per la vendita del ghiaccio, tutto faceva pensare ad una produzione indoor di questa lordura.

E poi abbiamo trovato sacchetti della spazzatura “indifferenziata”, all’antica, buttati in mare da un braccio del porto per arenarsi dall’altra parte. Detto in parole povere a sporcare sembra che siamo stati i frequentatori della zona del porto.

Il lavoro di sensibilizzazione deve essere continuo e instancabile, mai arrendersi, perché a maledire i padri non siano i nostri figli, ai quali dobbiamo dare l’esempio.

E col tempo i risultati si avranno.

Grazie ai volontari del WWF, della Lipu, di altre associazioni e a tutti i cittadini di Licata, ma anche stranieri, che si sono prodigati a ripulire quanto possibile, per dare un esempio ai tanti che dell’indifferenza fanno incetta, per poi diventare grandi diffusori della civiltà, comodamente distesi sul divano con il telefonino in mano.

Andiamo avanti.

L’appuntamento a Licata è rinnovato e confermato per domenica 23 febbraio. Ci vediamo al porto turistico di Licata