Homepage Cronaca Debiti con Dedalo e Srr, l’assessorato nomina un commissario ad acta

Debiti con Dedalo e Srr, l’assessorato nomina un commissario ad acta

329

L’Assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità ha nominato un commissario ad acta in materia di rifiuti. Alla base del provvedimento adottato nella prima decade di agosto dall’assessorato, c’è la situazione debitoria del Comune nei confronti della società d’ambito territoriale Dedalo Ambiente in liquidazione e della Srr. Il professionista nominato è il dottore Antonino Garofalo. Nello specifico, ci sono da pagare 1.447.789,79 euro a Dedalo Ambiente e 567.384,72 euro alla Srr. In entrambi i casi si tratta pertanto di un lasso di tempo in cui l’Ente era sotto la gestione commissariale. La nomina del commissario ad acta – secondo quanto si legge nel decreto dell’Assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità – si è resa necessaria “per il pericolo di gravi conseguenze sull’igiene, la salute e l’ordine pubblico; per scongiurare il protrarsi di disfunzioni organizzative, nella gestione delle prestazioni lavorative”.