Homepage Cronaca Perde figlio in gravidanza, Asp avvia indagine interna

Perde figlio in gravidanza, Asp avvia indagine interna

1578

E’ stata malasanità? Sarà anche l’Asp – tramite un’indagine interna – oltre alla Magistratura a tentare di far luce sul caso della donna licatese che ha perso il proprio figlio dopo essere transitata dal San Giacomo d’Altopasso e dal San Giovanni di Dio.

“In relazione al grave episodio a seguito del quale una donna in gravidanza, in cura prima presso il presidio ospedaliero “San Giacomo d’Altopasso” di Licata e poi al “San Giovanni di Dio” di Agrigento, si trova oggi ricoverata dopo aver perso il figlio – scrive l’Asp di Agrigento – la Direzione strategica dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento comunica di aver nominato una commissione per avviare un’indagine interna volta a conoscere le dinamiche connesse alla triste vicenda e appurare eventuali responsabilità”.