CONDIVIDI

A seguito delle richieste avanzate dagli esercenti le attività di stabilimenti balneari, per essere autorizzati ad esercitare intrattenimento musicale oltre l’orario consentito dal Regolamento Comunale di Polizia Urbana, è stato disposto il prolungamento.
Con l’ordinanza numero 58, è stato disposto: di prolungare l’orario di intrattenimento musicale, tutti i giorni, dal 10 al 27 agosto, dalle ore 24 alle ore 3 per gli stabilimenti ricadenti nel perimetro urbano ed extraurbano; dalle ore 24 alle ore 4 nella notte tra il 10 e l’undici agosto e in quella tra il 14 e il 15 agosto.

CONDIVIDI