CONDIVIDI

Saranno anche quest’anno numerose le attività estive del centro sociale A.Fa.Di., la principale delle quali è Mare libero,  che anche quest’anno si svolgerà presso il lido del Trampolino di Marina di Palma.

Il progetto, partito ieri mattina, darà ai disabile dell’associazione la possibilità  di trascorrere alcune giornata al mare. Gli utenti due volte a settimana verranno prelevati direttamente dalle proprie abitazioni e portati presso il lido del Trampolino dove oltre a fare il bagno, saranno coinvolti in attività ludiche e ricreative.

Anche quest’anno poi  i ragazzi dell’Afadi saranno coinvolti nelle attività del Grest organizzato dell’oratorio Preferisco il Paradiso della Sacra Famiglia ed effettueranno alcune uscite esterne.

Da segnalare che nonostante gli operatori del centro sociale A.Fa.Di. non vengano retribuiti da parecchi mesi (l’amministrazione Castellino dovrebbe cercare di porre rimedio tramite il rinnovo della convenzione) con senso di responsabilità continuano a garantire un servizio di socializzazione ritenuto di vitale importanza.

Totò Lombardo

CONDIVIDI