CONDIVIDI

Il sindaco Stefano Castellino ha definito una nuova articolazione degli orari di servizio dei dipendenti comunali e di apertura degli uffici. Il primo cittadino ha disposto, “al fine di ottimizzare i servizi comunali e garantire il più ampio accesso dei cittadini agli uffici comunali”,  a partire dal primo di febbraio, una nuova articolazione dell’orario di servizio dei dipendenti comunali che prevede due rientri pomeridiani: il martedì e il giovedì dalle 15,30 alle 18,30.

Con la nuova disposizione, gli uffici comunali rimarranno aperti tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14. Restano salvi gli orari già in uso per gli addetti alla Polizia municipale, al personale operaio addetto alle manutenzioni e della biblioteca comunale.

 

CONDIVIDI