CONDIVIDI

La FC Gattopardo, grazie ad un goal nel secondo tempo supplementare di Iordache, vince i play out e rimane in promozione.

Avare le emozioni nella prima mezz’ora di gioco in cui gli ospiti cercano nei primi minuti di aggredire gli avversari, anche se con il passare del tempo sono i locali a prendere sempre più le redini dell’incontro. La Fc Gattopardo ci prova con le punizioni di Pinto e con un tiro alto di Minio. La risposta del Cinque Torri arriva al 28’ con una punizione di Barraco. Al 30’ fallo in area su Martinez e l’arbitro decreta il rigore che Pinto trasforma. Dopo due minuti  il direttore di gara fischia ancora la massima punizione in favore dei locali, espellendo anche il difensore autore del fallo ma poi annulla per fuorigioco dopo essersi consultato con l’assistente. Nelle proteste che seguono è, comunque, espulso Marino. Il Cinque Torri corre ai ripari è si gioca il primo cambio con Morici che entra per Alberti. Al 40’ altra occasione per la Fc Gattopardo con Silvio Cannizzaro e Iordache.

Al 56’un errato passaggio sulla trequarti innesca Barraco che serve appena dentro l’area Ciesa che, secondo l’arbitro, subisce fallo. Ancora un rigore che Barraco trasforma. All’85’ occasionissima sprecata con un tiro sul portiere da Silvio Cannizzaro, lanciato da Minio. Si arriva ai supplementari dove i gialloblu vanno ancora vicini al goal con Domenico Cannizzaro che coglie il palo. Il goal salvezza arriva al 2’ del secondo tempo supplementare con Iordache che insacca da dentro l’area su assist di Pinto.

 

CONDIVIDI