CONDIVIDI

Traffico e viabilità, l’ex consigliere comunale Calogero Scrimali chiede interventi migliorativi rispetto all’attuale situazione che si vive in città. “Autovetture ferme in duplice e triplice fila – le sue parole – stalli riservati ai disabili eternamente impegnati da altre vetture non aventi diritto. Segnaletica orizzontale e verticale del tutto inadeguata. Strisce pedonali del tutto cancellate dalla fanchiglia”. A detta dell’ex consigliere comunale “tutto ciò snerva i cittadini che non sopportano più di vivere in una città dove ognuno fa ciò che vuole e l’inciviltà ha raggiunto livelli intollerabili”. I problemi non sono però solo quelli connessi alla viabilità. “A tutto ciò – spiega ancora Scrimali – va aggiunta la notevole quantità di buche sul selciato, la bitumazione insufficiente con interi tratti via via scarificati a causa dell’incuria. Capiamo bene – conclude – che la commissaria ha problemi ben più importanti da curare ma crediamo che quelli da noi segnalati possano essere affrontati e risolti senza un impegno eccessivo né di risorse né di attenzioni”. Nella parte finale viene evidenziata anche la necessità di procedere alla potatura del verde pubblico.

loading...
CONDIVIDI