CONDIVIDI

 

 

Nonostante una prestazione convincente, la Fc Gattopardo perde contro la capolista Partinicaudace che ottiene i 3 punti solo all’81’ grazie ad una punizione di Gaglio da posizione molto angolata, che ha sorpreso Pullara. Nel corso della partita la differenza di classifica tra le due squadre non si è per nulla palesata. Anzi la prima grande occasione dell’incontro è proprio per la FCG al 12’ con Leone che da due passi non sfrutta il cross di Ceesay. La reazione dei palermitani si ha al 16’  con un tiro di Dali deviato in angolo e con Guida di testa, sul susseguente angolo. Al 23’ Gaglio fa le prove generali del goal calciando assai bene una punizione dal limite che Pullara è bravo a deviare in angolo.

Nella ripresa la migliore occasione del Partinicaudace capita al 55’ con un tiro-cross di  Alessandro Scrozzo che nessuno riesce aribadire in rete. Al 70’ è Vitello a provarci con un tiro dalla grande distanza che finisce alto. Tre minuti più tardi bella azione di Tano che prima difende la palla sulla trequarti avversaria e poi fa partire un preciso lancio per il nuovo entrato Caruso che prova a sorprendere Chimenti con una palombella di esterno destro che, però, finisce al lato.

 

CONDIVIDI