CONDIVIDI

Due giovani atleti palmesi si sono qualificati per le finali del campionato italiano di Karate. Si tratta di Gabriel Lo Giudice, 17 anni, e Giuseppe Bruna, 14 Anni, entrambi affiliati alla palestra Kya Body Line di Palma di Montechiaro, che hanno conquistato l’argento, nelle categorie Cadetti ed Esordienti B Kata maschile e femminile, alle regionali svoltesi domenica scorsa presso il Palazzetto dello sport di Melilli (SR).

I due giovani campioni, insieme al loro maestro Gioacchino Caizzi, affronteranno i campionati nazionali che si terranno il 20 e il 21 maggio presso il centro Olimpico di Lido di Ostia. Buone prestazioni anche per gli altri atleti palmesi in gara, Francesco Amato e Rosaria Lauricella, che si sono comunque distinti nella prova di Kata Individuale e, nonostante non siano riusciti a salire sul podio, con questa esperienza hanno messo un tassello importante per la loro crescita da atleti.

 

 

CONDIVIDI